È emerso pochi giorni fa un sospetto caso di tubercolosi in una classe della scuola di Scarperia, che ha portato la Scuola a contattare immediatamente i genitori dei compagni di classe per informarli dell’accaduto. Per i bambini è stata fissata per oggi, lunedì 7 ottobre, al Poliambulatorio di Borgo una visita di accertamento. I risultati del test verranno molto probabilmente dati giovedì prossimo: qualora fossero negativi, dovranno essere ripetuti nuovamente per maggior sicurezza; qualora fossero invece positivi, i bambini dovranno sottoporsi a una radiografia.

“L’Istituzione Scolastica vuole comunque rassicurare al massimo la popolazione in quanto l’Istituto sta collaborando con l’UFS Igiene Pubblica e della Nutrizione – Zona Mugello – Dipartimento della Prevenzione, che sta mettendo in atto tutti gli accertamenti previsti dal protocollo” – scrive la Dirigente Scolastica Meri Nenni in un comunicato. E aggiunge: “Si invitano pertanto i lavoratori e l’utenza a rimanere tranquilli senza alimentare inutili allarmismi, in quanto la situazione, anche laddove dovesse essere confermata, è tenuta sotto stretto controllo e costantemente monitorata”.