Dedicato a tutti coloro che “pensano” fino dove finiscono le parole, in silenzio e da soli