Le Ville e i Giardini Medicei sono considerati la massima espressione del potere dei Medici. Delle 36 proprietà medicee ad oggi censite, 12 ville e 2 giardini sono stati riconosciuti Patrimonio dell’Umanità e dal 2013 inseriti nel Sito seriale Unesco; uno di questi è il Giardino di Pratolino. Questi luoghi raccontano ancora oggi della passione dei Medici per l’arte, il teatro, la caccia, la convivialità, la buona tavola ma anche dei tanti intrighi di corte! Anche per domenica 29 settembre è possibile usufruire delle visite guidate gratuite offerte dal Parco Mediceo di Pratolino e Città Metropolitana di Firenze e organizzate da Pro Loco Vaglia – Mugello. Ecco il programma delle visite della giornata:

– alle ore 10.30 il trekking per adulti dedicato a “Le piante del Parco: paesaggi tra passato e presente”;

– alle 10.30 la visita storico-artistica in lingua inglese dal titolo “Once upon a time… there was an enchanted “garden of wonders” created by Francesco I de’ Medici”;

– alle 10.30 la visita storico-artistica “L’Eco di antichi splendori: alla scoperta dei messaggi nascosti nel giardino voluto dal Principe Francesco I”;

– alle 15.00 la visista storico-artistica ” I personaggi storici del parco: un percorso attraverso la storia del parco vista dai personaggi che qui hanno dimorato o che hanno avuto un ruolo importante. Dal suo primo abitante Francesco I dei Medici al suo ultimo abitante la principessa Maria Demidoff”.

Per le visite storico-artistiche il ritrovo è alla portineria. Per informazioni e prenotazioni info@prolocovagliamugello.com / 338 624 5503; per il trekking il ritrovo è alla Locanda e le informazioni posso essere richieste a andre87ferrara@gmail.com / 348 4924476. È raccomandato un abbigliamento sportivo o, comunque, comodo e funzionale (pantaloni lunghi, scarponcini da trekking con suola in gomma, o calzature adatte a lunghe passeggiate), uno zaino con acqua da bere, un k-way, un cappello (e macchina fotografica!).