E’ il Sindaco Borchi a comunicare come è stata rilevata la positività al Covid19 di un dipendente comunale.

“Stamani, 19 maggio, 37  tra dipendenti comunali ed amministratori del Comune di Vaglia, si sono sottoposti al test sierologico speditivo (una puntura su un dito per far uscire una goccia di sangue) per il Covid-19, compresi anche i 5 dipendenti della Polizia Municipale già sottoposti in precedenza alla prova. Di tutti i test solo uno ha dato esito positivo. – scrive il Sindaco – Il dipendente interessato si è subito allontanato, messo in quarantena presso il proprio domicilio in attesa della prova del  tampone molecolare”.

Sembra trattarsi di un contagio in forma lieve. Al dipendente del Comune di Vaglia gli auguri di un decorso senza problemi e di una rapida guarigione.

Il Sindaco fa anche sapere che i locali del Municipio, con gli annessi spogliatoi per il personale, sono in corso di disinfestazione-sanificazione da parte di una ditta esterna che certificherà l’intervento. Da domani mattina i locali saranno agibili con le prescrizioni standard del momento.