Alla Casa di Giotto sul colle di Vespignano nuove iniziative in programma, a partire da domenica 29 settembre. Alle ore 18.00 si svolgerà infatti “Chiaro di luna”, una bellissima serata musicale con l’ensemble strumentale Camerata de’ Bardi, costituito da Roberta Malavolti Landi al violino, la sorella Sabrina al clarinetto e al flauto dolce, Giacomo Benedetti al pianoforte, che proporranno un concerto dedicato alla Luna, nel 50° anniversario dall’allunaggio della missione Apollo 11 del 1969. Il concerto è realizzato in collaborazione con l’Orchestra da Camera Fiorentina, con l’Associazione culturale “Dalle Terre di Giotto e dell’Angelico”, con la Sezione Soci Unicoop di Borgo San Lorenzo, gode del patrocinio del Comune di Vicchio e della Città metropolitana di Firenze. Le più note pagine tematiche legate al nostro satellite risuoneranno nell’abitazione giottesca, dal compositore tedesco Ludwig van Beethoven con la sua Sonata op. 27 n 1 “Al chiaro di Luna”, dedicata alla sua allieva Giulietta Guicciardi, a Giacomo Puccini con Bohème, Vincenzo Bellini con Norma. E ancora Claude Debussy, portavoce francese dell’impressionismo musicale che si sposa con la poesia simbolista di Paul Verlaine e con il poeta maledetto celebrano la Luna nella Suite bergamasque n. 3. Una serata dove il fil rouge lunare porta in scena le più intime corrispondenze di arti sorelle: pittura, musica, poesia, tutte impegnate nella descrizione e nella contemplazione della luce emanata dall’astro, di quel chiaro di Luna che ora inargenta le sacre piante della foresta di Irminsul e ora appare triste, malinconico, quale specchio di quelle anime artistiche sempre rese all’amore assoluto. L’ingresso è libero e a seguire l’Associazione culturale “Dalle Terre di Giotto e dell’Angelico” offrirà un Aperitivo gratuito a tutti i presenti. Per maggiori dettagli si veda la locandina.     

Stanno inoltre per iniziare i Corsi d’Arte autunnali, come informano l’Assocazione artistico-culturale “Dalle Terre di Giotto e dell’Angelico” e il Comune di Vicchio. I corsi, che si terranno presso la Casa di Giotto a Vespignano, riguardano la pittura e il disegno, l’intaglio, la scrittura creativa, l’arazzo e il mosaico. Il programma dettagliato è visionabile nella relativa locandina.

Per informazioni è possibile rivolgersi ai seguenti racapiti telefonici: 329 9293044 / 348 9172065 / 3285990920, o contattare via mail l’Associazione all’indirizzo: info@casadigiotto.it