Da lunedì 9 dicembre, dopo la scossa di terremoto,  la strada che porta allo Spinoso dalla Traversa del Mugello è chiusa per via dei lavori in corso al Ponte che passa sopra la Ferrovia. Gli abitanti della zona non ne possono più di sobbarcarsi i circa 15 chilometri in più che sono costretti a fare per andare e tornare a casa. Per andare a Borgo o a Vicchio devono infatti passare da Santa Maria a Vezzano. Sono intenzionati a rivolgersi al Sindaco perché solleciti le Ferrovie che stanno eseguendo i lavori. Si tratta infatti di un intervento in corso da tempo per il rafforzamento strutturale del ponte la cui manutenzione è a carico delle Ferrovie. Purtroppo il terremoto di lunedì ha reso ancora più instabile la struttura e la strada è stata chiusa. Sembra che i lavori non si concluderanno prima di febbraio. Il ponte quindi resta chiuso alle auto ed il passaggio è consentito ai soli pedoni. Vedremo se potrà essere riaperto prima della conclusione dei lavori (P.M.)