Grande successo per la  Super bad  a Funk Experience, il progetto di musica jazz-funk fondato nel 2018 dal sassofonista Marco Caponi che ha collaborato con i Dirotta su cuba, la Funkoff, Lorenzo Baglioni, Paolo Ruffini  e la Disturbanda, padrona assoluto di Piazza Giotto a Vicchio sabato scorso.

L’idea di base è stata di riunire musicisti  di rilievo provenienti dalla scena jazz, soul e pop toscana.

La band miscela sonorità funk , jazz, e rock in un mix che si è condensato nei primi inediti usciti nel 2019.

Nonostante il distanziamento perfettamente rispettato grazie anche alla ormai famosa piazza a scacchiera, il pubblico si  è scaldato ed  ha applaudito un gruppo di musicisti veramente molto bravi che a metà concerto hanno anche duettato con Dario Cecchini in un paio di brani.

Solamente nel primo anno di attività, hanno collezionato numerosi concerti e partecipazioni a festival e rassegne jazz, tra cui il “Grey Cat Jazz Festival”.

Sul palco in piazza Giotto:  Marco Caponi – Sax / Vocoder (band leader) Paolo Acquaviva – Trombone Valentina Bartoli – Hammond / Keyboards Lorenzo Ruggeri – Guitar Tommaso Faglia – Bass Emanuele Bonechi – Drums

Certo, le sedie distanziate tra loro non aiutano la partecipazione , ma il gruppo ha saputo trascinare tutti in una dimensione musicale veramente speciale che ha riscosso gli applausi di un pubblico completamente  entusiasta.

Attualmente la band sta lavorando al primo disco.